Museo di Roma in Trastevere

menu di accesso facilitato

vai direttamente a:
contenuto. cerca, sezione. lingue, menu. servizi, menu. principale, menu. percorso, menu. piedipagina, menu.

Home > Mostre > L’Italia s’è desta. La stampa satirica per una storia...
21/09 - 09/10/2011

L’Italia s’è desta. La stampa satirica per una storia iconografica dell’unità d’Italia, dalla Repubblica Romana a Roma Capitale

Tipologia: Documentaria

La mostra intende fornire una lettura storico - iconografica dei fatti risorgimentali mediante l’interpretazione che ne fecero i più autorevoli illustratori italiani dell’arte satirica i quali esprimevano, con arte, professionalità e creatività, la propria attività nei quotidiani e nei periodici del tempo.

Nasceranno così le testate che hanno contrassegnato la narrazione della storia attraverso la satira; a Roma Il Don Pirlone (primo giornale audacemente proteso a combattere il potere temporale dei papi), il Cassandrino (viceversa fortemente conservatore e clericale) ed Er Rugantino. A Milano Lo spirito folletto, nato sulle barricate delle “Cinque giornate” e qualche anno dopo L’Uomo di Pietra. A Firenze Il lampione (tra i fondatori figura quel Carlo Lorenzini che, con lo pseudonimo di Collodi, diventerà famoso per le sue “Avventure di un burattino”). A Torino Il fischietto (da considerarsi tra i più importanti dell’epoca, per l’impostazione grafica e i vigorosi contenuti, magistralmente espressi dalle ottime caricature di Redenti, Virginio, Teja e di altre “grandi firme” ). A Genova La strega, particolarmente spietato e per questo attaccato da progressisti e conservatori.
A questo proposito può valere la pena riflettere sul motivo per cui lo stesso Cavour fu l’ispiratore del torinese Pasquino, fondato nel 1856 e pubblicato ininterrottamente fino al 1930 divenendo tempo il prototipo dei giornali satirico-umoristici italiani.

Informazioni

Luogo
Museo di Roma in Trastevere
Orario

martedì-domenica ore 10.00-20.00, chiuso lunedì
La biglietteria chiude un'ora prima

Biglietto d'ingresso

Intero: € 4,00
Ridotto: € 3,00
Gratuito per le categorie previste dalla tariffazione vigente.

Per i cittadini residenti nel Comune di Roma (mediante esibizione di valido documento che attesti la residenza)
Intero: € 3,00
Ridotto: € 2,00

Informazioni

060608 (tutti i giorni ore 9.00-21.00)

Altre informazioni

Promosso da Roma Capitale, Assessorato alle Politiche Culturali e Centro Storico - Sovraintendenza ai Beni Culturali, Centro Studi Gabriele Galantara di Montelupone

Servizi museali
Zètema Progetto Cultura

Sponsor Sistema Musei Civici
FINMECCANICA, BNL, UNICREDIT BANCA - Banca di Roma, MONTE PASCHI di SIENA, Vodafone, LOTTOMATICA

Con il contributo tecnico di

La Repubblica, ATAC

torna al menu di accesso facilitato.