Museo di Roma in Trastevere

menu di accesso facilitato

vai direttamente a:
contenuto. cerca, sezione. lingue, menu. servizi, menu. principale, menu. percorso, menu. piedipagina, menu.

Home > Mostre > Broken Landscape

© Paolo PellegrinMagnumPhotos -Civilians fleeing Basra during intense fighting between coalition forces and Saddam fedayin. Iraq. 2003

01/06 - 09/09/2007

Broken Landscape

Paolo Pellegrin
Tipologia: Fotografia

Il Museo di Roma in Trastevere, da sempre attento alle espressioni artistiche della fotografia, in particolare quella legata al sociale, ospita Broken Lansdscape ampia selezione dal lavoro di Paolo Pellegrin, uno dei fotogiornalisti più affermati nell’ambito del panorama internazionale.

In Broken Landscape si ritrovano molti dei temi che hanno interessato l’autore dal 1995 ad oggi, le guerre, l’esodo dei profughi, i terremoti, le pandemie e la povertà.
I diversi i piani su cui Pellegrin si concentra nel suo lavoro - umanistico, politico, storico, estetico, per citarne alcuni - si ritrovano in tutte le foto presenti in mostra, da quelle sul dilagare dell’Aids in Uganda del ‘95, alle guerre in Bosnia, Iraq, Afghanistan, Libano, e ancora Guantanamo e la morte di Papa Giovanni Paolo II.

Un ampio spazio è dedicato al conflitto Israelo-Palestinese, tema sul quale Pellegrin è tornato più volte: dalle immagini dei territori occupati, ai funerali di Yasser Arafat, all’evacuazione della striscia di Gaza, fino ad arrivare alla guerra in Libano della scorsa estate.

Sono Fotografie che riportano l’attenzione su fatti spesso dimenticati o ignorati, quando l’interesse dell’opinione pubblica e dei media diminuisce o addirittura scompare. E’ un “paesaggio rotto” in cui i confini della geopolitica si fondono con quelli dell’umanità.

Epson è sponsor tecnologico della mostra. La stampa delle fotografie è stata realizzata con tecnologia Epson di ultima generazione ed inchiostri Epson UltraChrome K3.

BIOGRAFIA
Paolo Pellegrin è nato a Roma nel 1964 ed è membro dell’Agenzia Magnum Photos dal 2005.
Collabora con Newsweek dal 2000 e con il New York Times magazine. Vive tra Roma e New York. Nel corso degli anni ha vinto numerosi premi. Tra questi la Robert Capa Gold Medal (2007), lo Eugene Smith Grant in Humanistic Photography (2006), l' Olivier Rebbot for Best Feature Photography (2004), la Leica Medal of Excellence (2001), otto World Press Photo tra il 1995 e il 2007 e diversi premi del POY. Il suo ultimo libro pubblicato da Peliti Associati ha vinto lo european publisher’s award for photography del 2007.

Artista/i
Paolo Pellegrin
Curatore/i
Giuseppe Prode
Catalogo

Peliti Associati

Informazioni

Luogo
Museo di Roma in Trastevere
Orario

martedì-domenica ore 10.00-20.00

Biglietto d'ingresso

intero € 5.50, ridotto € 4.00
Gratuità e riduzioni

Informazioni

tel. 06 82059127 (tutti i giorni ore 9.00 -19.30)

Altre informazioni

promossa dall’Assessorato alle Politiche Culturali del Comune di Roma e da Pro.d’e

torna al menu di accesso facilitato.