Lawrence Ferlinghetti: 60 anni di pittura

Immagine: 
26/02 - 25/04/2010
Museo di Roma in Trastevere

Attraverso l'esposizione di oltre 50 opere, la mostra ripercorre la carriera artistica di Ferlinghetti dalle prime prove tecniche fino alla piena maturazione artistica delle opere contemporanee.
Un percorso creativo che affronta i temi sociali più importanti degli ultimi sessant’anni di storia: dall'emigrazione alla pena di morte, dall’intolleranza all’illusione, tradita, del sogno americano.

La mostra è frutto della collaborazione tra il Comune di Roma, Assessorato alle Politiche Culturali e della Comunicazione - Sovraintendenza ai Beni Culturali e il Comune di Reggio Calabria dove le opere saranno ospitate dal 5 maggio al 1 luglio 2010 presso il foyer del Teatro “Francesco Cilea”, con il patrocinio dell'Ambasciata Americana e della Provincia di Roma e con il sostegno dell’Accademia Americana a Roma. Nata da un’idea dell’Associazione Angoli Corsari di Reggio Calabria, la mostra è curata da Giada Diano, Elettra Carella Pignatelli e Elisa Polimeni. L’organizzazione è di Zètema Progetto Cultura e dell’Associazione Angoli Corsari, mentre il catalogo è di Silvana Editoriale.

Partendo dalla grande lezione pittorica del passato, attraverso l’espressionismo astratto di De Kooning e la contaminazione con la Transavanguardia italiana, l’attività pittorica di Ferlinghetti si è sviluppata in un contesto di grande spessore artistico e letterario, accompagnandosi ad altre esperienze culturali di editore, scrittore, poeta, attivista politico-sociale, critico e commediografo.

Le opere esposte - tutte provenienti dallo studio di Lawrence Ferlinghetti a San Francisco - rispecchiano, oltre alla grande versatilità tecnica dell’autore, una grande varietà di temi. Dagli argomenti politici e sociali e di critica alle ingiustizie della società moderna, alle opere a tema sentimentale, ispirate ad un fine lirismo pittorico, agli studi di nudo con la dolcezza delle figure femminili.

La sezione video proporrà un documentario inedito realizzato in esclusiva per la mostra da Christina Clausen ed Elettra Carella Pignatelli con la regia di Christina Clausen. Un viaggio nell’universo pittorico e poetico di Lawrence Ferlinghetti attraverso i suoi racconti, il materiale dell’archivio di RAI TECHE e quello inedito dell’archivio di Rita Bottoms e di Antonio Bertoli.

E non dimenticate di dipingere
tutti coloro che hanno vissuto la propria vita
come portatori di luce
Dipingete i loro occhi
e gli occhi di ogni animale…
Dipingete la luce dei loro occhi
la luce di una risata illuminata dal sole
la canzone degli occhi
la canzone degli uccelli in volo
(L. Ferlinghetti)

Information

Place
Museo di Roma in Trastevere
Opening hours

Da martedì a domenica ore 10.00-20.00
Chiuso lunedì
La biglietteria chiude 1 ora prima

Entrance ticket

€ 5,50 (intero)
€ 4,00 (ridotto)

Per saperne di più
Gratuità e riduzioni

Information

060608 (tutti i giorni ore 9.00-21.00)

Type
Exhibition|Contemporary art
Booking compulsory:
No
Other information

Enti proponenti
Comune di Roma Assessorato alle Politiche Culturali e della Comunicazione – Sovraintendenza ai Beni Culturali
e il Comune di Reggio Calabria con il patrocinio dell'Ambasciata Americana e della Provincia di Roma

Con il sostegno di
Accademia Americana a Roma

Sezione video a cura di
Christina Clausen e Elettra Carella Pignatelli

Sponsor
Banche Tesoriere del Comune di Roma: BNL – Gruppo BNP Paribas, UniCredit Banca di Roma, Monte dei Paschi di Siena;
Il Gioco del Lotto; Atac; Vodafone; iFrame

Organization
Zètema Progetto Cultura e Associazione "Angoli Corsari"
With technical contributions from

La Repubblica

Closed
Lun
Curator
Giada Diano, Elettra Carella Pignatelli ed Elisa Polimeni

Catalogo

Didattica correlazione inversa all

Currently there are no ongoing activities.
There are no planned activities.
There are no archived activities.