Educare alle mostre, educare alla città - Documentare il contemporaneo: utopia e tradizione nella videoarte degli anni ottanta. Gianni Toti

Immagine lista: 
16/11/2018
Museo di Roma in Trastevere

Incontro sul tema "Documentare il contemporaneo: utopia e tradizione nella videoarte degli anni ottanta. Gianni Toti"
A cura di Francesca Gallo

#educaRoma

Gianni Toti (Roma 1924-2007) è stato poeta, giornalista, scrittore, regista teatrale e cinematografico, videoartista, animatore culturale, e molto altro ancora. Partigiano e comunista, ha attraversato il ‘900 con la bussola del pensiero e dell’esperienza delle rivoluzioni politiche e linguistiche delle avanguardie storiche, rinnovando quella carica libertaria con il confronto continuo con l’attualità e i movimenti di liberazione latino-americani. La conferenza è dedicata alla sua produzione video, iniziata negli anni Ottanta e proseguita nei decenni successivi, fin dall’inizio caratterizzata dall’esplorazione delle potenzialità formali della tecnologia e dall’uso enfatico, quasi barocco, della voce dell’autore e delle mille sfumature del linguaggio verbale.

 

Francesca Gallo: insegna Storia dell’arte contemporanea alla Sapienza Università di Roma. Si è occupata del nesso fra teoria e tecniche esecutive nell’arte e nella critica d’arte dell’Ottocento e del Novecento. I suoi interessi sono ora rivolti alle neoavanguardie (Ketty La Rocca. Nuovi studi, Milano 2015) e ai new media, con studi dedicati al video e alla performance in Italia (“Ricerche di storia dell’arte”, 2006 e 2014). Jean-François Lyotard e Les Immatériaux – la mostra del 1985 al Centre Georges Pompidou – sono stati oggetto di diversi studi e di una monografia (Roma 2008), da cui ha preso avvio la sua rinnovata attenzione al medium espositivo (Effimero. Il dispositivo espositivo fra arte e antropologia. Casi di studio nel Novecento, Roma 2016).

Informazioni

Luogo Museo di Roma in Trastevere
Orario

16 novembre 2018 ore 16.00

La data dell' appuntamento potrebbe subire variazioni, si prega di controllare il sito nei giorni precedenti la visita.

Biglietto iniziativa

Ingresso e incontro gratuiti  con prenotazione obbligatoria.
Per prenotare telefonare al numero 060608 (tutti i giorni dalle 9.00 alle 19.00)
Max 70 partecipanti
È previsto il rilascio dell’attestato di formazione.

CREDITI FORMATIVI

SAPIENZA UNIVERSITÀ DI ROMA
La partecipazione a cinque incontri, attestata, dà diritto agli studenti dei Corsi di: Studi storico-artistici (triennale); Storia dell’arte (magistrale); Storia, Antropologia, Religioni (triennale); Scienze storiche (Età moderna-Età contemporanea / magistrale), al riconoscimento di due crediti formativi universitari.

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI ROMA TRE
La partecipazione a sei incontri, attestata, dà diritto agli studenti dei Corsi di: Scienze dell’Architettura (triennale); Architettura-Progettazione architettonica(magistrale); Architettura-Progettazione urbana (magistrale); ArchitetturaRestauro (magistrale), al riconoscimento di due crediti formativi universitari.

ACCADEMIA DI BELLE ARTI
La partecipazione ad otto incontri, attestata, dà diritto agli studenti al riconoscimento di due crediti formativi.

Informazioni

info al numero 060608 (tutti i giorni dalle 9.00 alle 19.00)

Durata
90 minuti
Tipo
Incontro
Organizzazione

Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali con Archivio Storico Capitolino
Ufficio attuazione del programma delle attività di catalogazione e attività didattiche.
Progetto ideato e curato da Nicoletta Cardano 

In collaborazione con
Zètema Progetto Cultura

Prenotazione obbligatoria

Eventi correlati

20181012
1002559
Educare alle mostre, educare alla città 2018-2019
Musei in Comune
12/10/2018 - 18/05/2019
Incontri per docenti e studenti universitari
Non ci sono attività in programma.
Non ci sono attività in archivio.