Incontro sul tema: "MUSEUM EXPERIENCE DESIGN"

Immagine lista: 
06/02/2018
Museo di Roma in Trastevere

Incontro per docenti e studenti universitari, a cura di Federica Dal Falco.
Il contributo è dedicato al design della comunicazione visiva, multimediale e interattiva per le istituzioni museali secondo un'innovativa visione della fruizione come narrative experience. I mutamenti dovuti allo sviluppo delle tecnologie digitali hanno comportato una profonda trasformazione dei Musei in dispositivi ibridi e complessi, dove il virtuale convive con la fisicità dei beni conservati e la nozione di accessibilità culturale si prefigura anche come pratica esperita in rete.

Il Design per le istituzioni museali nel comunicare e valorizzare i beni interagendo con i visitatori estende la fruizione tradizionale a fattori empatici ed esperienziali assumendo la connotazione di prodotto culturale. Museum Experience Design con ADD (Architettura Danza Design) è il progetto interdisciplinare e internazionale tra design, intelligenza artificiale, arti coreografiche e performative che propone reinterpretazioni multimediali e interattive dei luoghi e delle opere conservate nelle Istituzioni museali. Il progetto è stato realizzato dagli studenti del Corso di Multimedia Design tenuto da Federica Dal Falco con gli ingegneri informatici Stavros Vassos e Andrea Marrella nell’ambito della Laurea Magistrale in Design, Comunicazione Visiva e Multimediale interfacoltà tra Architettura e Scienze Politiche, Sociologia e Comunicazione di Sapienza Università di Roma negli anni accademici 2015/2016 e 2016/2017. Nell'ultimo anno ha partecipato alle attività di sperimentazione con il progetto ADD la coreografa Elsa Decaudin, artista residente presso ENSAM di Montepellier. Museum Experience Design propone quindi una concezione della valorizzazione dei beni come live experience al fine di creare nuove forme di relazione tra visitatori, beni conservati e spazi museali, coinvolgendo un target giovane e ampliando il pubblico attuale. 

Federica Dal Falco, architetto, professore associato di design, Ph.D. in tecnologie dell’architettura, insegna nei Corsi di Laurea di Disegno Industriale presso la Facoltà di Architettura. Guest Investigator CIEBA Sezione Design presso FBAUL Universidade de Lisboa è visiting professor presso la stessa Università, le Istituzioni francesi ENSAM e EESAB e la Moscow State Stroganov Academy Design and Applied Arts. E’ stata Presidente dell’Area didattica Disegno Industriale (2010/2014) e Coordinatore di Corsi di Laurea Specialistica e Magistrale (2004/2009). Svolge la sua attività di ricerca presso il Dipartimento PDTA (Pianificazione Design Tecnologie dell'Architettura) con studi sul Cultural Heritage inerenti la cultura del progetto del Novecento italiano e Design per la comunicazione visiva e multimediale in ambito museale, sull’interdisciplinarietà tra Arti visive, Design, A.I. Ha curato workshop internazionali, lectio magistralis, mostre, performances. Tra le attività di ricerca progettuale la creazione artistica di video, istallazioni e sculture in 3D printing con partecipazione a Mostre Internazionali presso Accademie e Istituti di Cultura con cataloghi. Numerose le pubblicazioni scientifiche su riviste in classe A, saggi e monografie selezionate per ADI Design Index con il riconoscimento “Premio Eccellenze del Design nel Lazio” (2014, 2015).

Informazioni

Luogo Museo di Roma in Trastevere
Orario

Martedì 6 febbraio 2018
alle ore 16.00

Durata: circa 90 minuti

Biglietto d'ingresso

L'incontro è gratuito

Informazioni

Prenotazione obbligatoria
Tel. 060608 (tutti i giorni ore 9.00 - 19.00)

Numero massimo di partecipanti: 70 persone.

È previsto il rilascio dell’attestato di formazione.

CREDITI FORMATIVI

Sapienza Università di Roma
La partecipazione a cinque incontri, attestata, dà diritto agli studenti dei Corsi di: Studi storico-artistici (triennale); Storia dell’arte (magistrale); Storia, Antropologia, Religioni (triennale); Scienze storiche (Età moderna-Età contemporanea / magistrale), al riconoscimento di due crediti formativi universitari.

Università degli Studi Roma Tre
La partecipazione a sei incontri, attestata, dà diritto agli studenti dei Corsi di: Scienze dell’Architettura (triennale); Architettura-Progettazione architettonica
(magistrale); Architettura-Progettazione urbana (magistrale); Architettura-Restauro (magistrale), al riconoscimento di due crediti formativi universitari.

Accademia di belle Arti
La partecipazione ad otto incontri, attestata, dà diritto agli studenti al riconoscimento di due crediti formativi.

Tipo
Incontro
Organizzazione

Sovrintendenza Capitolina in collaborazione con Zètema Progetto Cultura

Prenotazione obbligatoria

Eventi correlati

20171010
240567
Musei in Comune
10 Ottobre - 19 Maggio 2018
Incontri per docenti e studenti universitari
Non ci sono attività in programma.
Non ci sono attività in archivio.