Museo di Roma in Trastevere

menu di accesso facilitato

vai direttamente a:
contenuto. cerca, sezione. lingue, menu. servizi, menu. principale, menu. percorso, menu. piedipagina, menu.

Home > Incontri per docenti e... > Documentare il Contemporaneo. Tra voce off, letteratura e canto: la...
18/02/2016

Documentare il Contemporaneo. Tra voce off, letteratura e canto: la parola nel video d'autore

Tipologia: Incontro

Incontro a cura di Francesca Gallo. Nel video delle origini, desideroso di differenziarsi dal cinema e dalla tv, la parola era quasi assente. A partire dagli anni Ottanta, invece, prima attraverso i riferimenti letterari poi anche con la recitazione, il linguaggio verbale ha iniziato a comparire in misura crescente nella videoarte.

Negli ultimi quindici anni, infine, le movenze sociologiche e documentarie, tanto quanto la rivisitazione ironica del patrimonio culturale depositato nella letteratura e nel canto, hanno ridato centralità alla parola e alla voce umana anche nella ricerca video. L'incontro ripercorre le diverse modalità di dialogo fra linguaggio verbale e immagine in movimento, come osservatorio privilegiato della vocazione a mescolare i codici proprio di questa forma d'arte.

Francesca Gallo insegna Storia dell’arte contemporanea alla Sapienza Università di Roma. Si è occupata del nesso fra teoria e tecniche esecutive nell’arte e nella critica d’arte dell’Ottocento e del Novecento. I suoi interessi si sono poi concentrati sulle neoavanguardie e i new media, con studi dedicati al video e alla performance in Italia (Ricerche di storia dell’arte, 2006 e 2014). A Jean-François Lyotard e a Les Immatériaux ha dedicato diversi studi e una monografia (Aracne 2008). Sono in uscita gli atti del convegno (curato con A. Simonicca) dedicato all’Effimero fra arte e antropologia.

Informazioni

Luogo
Museo di Roma in Trastevere
Orario

Giovedì 18 febbraio 2016 alle ore 16.00

L'appuntamento è prenotabile a partire da fine novembre 2015

Le date degli appuntamenti potrebbero subire variazioni

Biglietto d'ingresso

Partecipazione all'incontro: gratuito
Prenotazione obbligatoria

Informazioni

Prenotazioni obbligatoria allo 060608 (tutti i giorni ore 9.00 - 21.00).
Numero massimo di partecipanti: 70.
Durata: circa 90 minuti

È previsto il rilascio dell’attestato di formazione.

Sapienza Università di Roma
La partecipazione a cinque incontri, attestata, dà diritto agli studenti dei Corsi di studi storico-artistici (triennale); storia dell’arte (magistale); storia, antropologia, religioni (triennale); scienze storiche (età moderna-età contemporanea/magistrale) de “La Sapienza” al riconoscimento di due crediti formativi universitari.

Università degli Studi Roma Tre
La partecipazione a sei incontri, attestata, dà diritto agli studenti dei Corsi di: Scienze dell’Architettura (triennale); Architettura-Progettazione architettonica (magistrale); Architettura-Progettazione urbana (magistrale); Architettura-Restauro (magistrale), al riconoscimento di due crediti formativi universitari.

Accademia di Belle Arti di Roma
 La partecipazione a otto incontri, attestata, dà diritto agli studenti di tutti i corsi  al riconoscimento di due crediti formativi.

Prenotazione obbligatoria
Sito web
www.sovraintendenzaroma.it
Organizzazione

Sovrintendenza Capitolina in collaborazione con Zètema Progetto Cultura

Documenti

application/pdf Comunicato stampa (1.022,66 kB)

torna al menu di accesso facilitato.